Questo sito utilizza i cookie, se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo di essi.

logo creare con semplicita

gomme per disegno

La gomma per disegno è uno strumento a "doppia faccia" perchè la sua esistenza può favorire o meno un lavoro con grafite. Un bravo artista non usa la gomma per cancellare che è segno di insicurezza, ma bensì solo per creare effetti come i punti luce o per asportare eventuali residui di polvere di grafite in eccesso. La gomma per disegno è un tipo di gomma che permette la cancellazione della grafite di una matita, oppure di alcuni tipi di inchiostro. La sua composizione può essere sia di origine naturale in caucciù che sintetica in vinile.

tipologie di gomme da disegno

Le gomme per disegno sono composte principalmente da due impasti: impasto duro per grafite o inchiostro e impasto morbido con il nome di gomma pane, adatta per asportare i residui di mina o per creare effetti di luce sulle tavole eseguite a carboncino o a matita morbida. Le gomme per inchiostro si riconoscono dalle gomme per disegno perchè hanno una grana ruvida e la punta con forma a zoccolo oppure, per i dattiloscritti, ottagonale. Oltre alla classica gomma rettangolare esistono anche le versioni a mina, quindi con involucro di legno come una matita o nel portamina, questa tipologia di struttura è nata dall'esigenza di dover creare punti luce più precisi o per i disegni tecnici.

gomma per disegnoLa gomma ad impasto duro per disegno è un tipo di gomma ad ampio parco commerciale, infatti si trovano molte varietà, fra cui anche quelle da collezione. Nel campo artistico le marche più note sono la Staedtler, la Pelikan, la Faber-Castell e la Winsor & Newton, la preferenza di utilizzo entra in gioco in base all'esperienza personale.

 

gomma per disegnoLa gomma ad impasto morbido per disegno è un tipo di gomma che, come già spiegato sopra, è adatta per asportare i residui di mina o per creare effetti di luce sulle tavole eseguite a carboncino o a matita morbida. Il suo nome commerciale è gomma pane che deriva dalla scoperta della vulnerabilità della mina in grafite dinanzi alla mollica del pane, permettendo cosi la cancellazione o meglio l'asportazione della polvere di grafite.


about meGirardi Ambra è l'autrice di Creare Con Semplicità, una creativa (quasi) poliedrica a cui piace sperimentare tutto quello che si può fare con le mani raccontandolo con semplicità. Vive in una città frenetica come Milano, è una moglie e una mamma felice a cui piace il saper vivere con umiltà! Per saperne di più, continua a leggere...

Se ti è piaciuto questo articolo e pensi sia utile a qualcuno, condividilo su però ricorda che questa è un opera distribuita sotto licenza creative commons pertanto rispetta le condizioni d'uso per non danneggiare il mio lavoro e per permetterne la continuità.