Questo sito utilizza i cookie, se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo di essi.

logo creare con semplicita

realizzare un agenda con office word

Molti appassionati di agende amano creare i refill da soli, ma non sanno come iniziare. Questo articolo racconta come eseguire tutti i passaggi per realizzare un'agenda personal giornaliera con office word sfruttando il formato libro, sempre di office word e il database di office excel; una volta capito il meccanismo è sufficiente abbellire le pagine. Dopo aver realizzato un libro con office word, è possibile realizzare un'agenda con lo stesso formato. Le agende di uso comune di solito hanno un formato A4 (297x210), A5 (210x148) oppure personal (171x95), ci sono anche due misure più piccole che sono il formato pocket (120x81) e il formato mini (105x67). Questo articolo spiega come realizzare un'agenda in formato personal con semplici passaggi e con l'integrazione di office excel.

agenda base in office word

Il primo passaggio da fare per realizzare un'agenda personal con office word è preparare un documento con il formato libro, quindi seguire il percorso: pulsante office --> nuovo --> documento vuoto --> crea. Nel nuovo documento seguire il percorso layout di pagina --> margini --> margini personalizzati per permettere di cambiare i margini del foglio, quindi in "imposta pagina" scegliere margine --> pagine --> più pagine --> formato libro. A questo punto la scelta dei margini deve ricadere in maniera strategica, è necessario calcolare lo spazio che occupa il formato personal dell'agenda (ovvero 171x95) e quindi calcolare i margini dal bordo del foglio.

realizzare un agenda con office word

Una volta prese le misure si impostano i margini, in questo caso 1 centimetro per il lato superiore, 2,8 centimetri per il lato inferiore, 4,3 centimetri per il lato interno, ovvero il lato in cui si andrà a bucare il refill dell'agenda e 1 centimetro per il lato esterno.

realizzare un agenda con office word

Il documento ora è pronto per essere compilato; se vuoi conoscere esattamente lo spazio che sta occupando all'interno del foglio, seleziona "griglia" in visualizza. La griglia è un utile guida per comprendere lo spazio esatto che occupa, in questo caso, il refill dell'agenda.

realizzare un agenda con office word

La versione dell'agenda descritta in questo articolo è il formato personal giornaliero, ma con un po' di pratica si possono realizzare le versioni che si preferiscono. Seguire il percorso inserisci --> tabella --> inserisci tabella, scegliere i parametri 1 colonna, 18 righe e selezionare "adatta alla pagina".

realizzare un agenda con office word

A questo punto per far combaciare la tabella alla griglia sottostante fare il percorso strumenti tabella --> layout --> selezionando la freccia in basso a destra --> opzioni tabella e impostare i valori "sinistro" e "destro" con il numero zero. Ora non resta che aggiungere 3 celle e impostare la prima da 0,72 a 1,5 centimetro per avere lo spazio in cui scrivere i dati principali dell'agenda. In automatico si crea il secondo foglio posto a destra, in alternativa aggiungere il foglio seguendo il percorso inserisci --> pagina vuota. Togliere la spunta "griglia" per poter lavorare sul lato estetico dell'agenda senza essere infastiditi dallo sfondo a quadretti.

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

integrare office excel

Quindi per impostare i giorni in modo automatico è necessario accedere ad un database, in questo caso office excel. Aprire un nuovo documento in office excel e preparare il contenuto con 4 colonne in cui ci saranno i valore del numero, inteso come il numero del giorno, il mese corrente, l'anno corrente e il giorno; salvare il file. Tornare in office word e dopo essersi posizionati nel punto in cui si desidera far apparire i datario, seguire il percorso lettere --> inizia stampa unione --> lettere, poi in seleziona destinatari -- > usa elenco esistente e scegliere il file di office excel creato in precedenza e nella schermata "seleziona tabella" assicurarsi che sia evidenziato il foglio 1 e selezionare "ok".

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

Ora in "inserisci campo unione" scegliere l'ordine in cui si preferisce far apparire il datario, in questo caso l'ordine resta numero, mese, anno e giorno. Per dare una formattazione è sufficiente selezionare i campi e in "home" scegliere il carattere, il colore, la dimensione e cosi via. Una volta deciso come dovrà apparire il refill giornaliero per agenda personal, andare in lettere --> anteprima risultati e il refill dell'agenda incomincia ad avere una sua forma. Se necessario modificare ancora l'estetica del datario deselezionando prima "anteprima risultati".

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

Ora non resta che trasportare il datario completo della formattazione personale nelle pagine successive, per farlo occorre prima andare in lettere --> regole --> next (record successivo) e poi copiare ed incollare il datario creato in precedenza, selezionare di nuovo "anteprima risultati" e il datario riporta la data successiva. Procedere con questo ultimo passaggio per tutte le pagine necessarie per avere l'agenda completa da stampare.

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word

realizzare un agenda con office word


about meGirardi Ambra è l'autrice di Creare Con Semplicità, una creativa (quasi) poliedrica a cui piace sperimentare tutto quello che si può fare con le mani raccontandolo con semplicità. Vive in una città frenetica come Milano, è una moglie e una mamma felice a cui piace il saper vivere con umiltà! Per saperne di più, continua a leggere...

Se ti è piaciuto questo articolo e pensi sia utile a qualcuno, condividilo su però ricorda che questa è un opera distribuita sotto licenza creative commons pertanto rispetta le condizioni d'uso per non danneggiare il mio lavoro e per permetterne la continuità.